Ufficio Distrettuale per la Formazione del Personale Amministrativo

Competenze:

ISTITUZIONE, FINALITA’, OBIETTIVI DELL’UFFICIO FORMAZIONE DISTRETTUALE
La Direzione generale del personale e della formazione del Ministero della Giustizia, al fine di adeguare i propri standard di servizio al cambiamento e alla modernizzazione in atto nella Pubblica Amministrazione ed in risposta alle necessità di focalizzare le azioni formative sulle reali esigenze degli uffici giudiziari dislocati sul territorio nazionale e di ridurre il più possibile i costi di missione dei partecipanti ha attivato, a partire dall'anno 1998, un processo di decentramento della formazione. Tale processo è stato realizzato attraverso la creazione di una rete di formatori distrettuali, dell'istituzione di quattro sedi distaccate della Scuola di formazione (Catania, Genova, Milano, Napoli) e degli uffici formazione presenti in tutti i distretti giudiziari.
L’Ufficio Formazione Distrettuale operante presso la Corte di Appello di Ancona ha iniziato l’attività nell’anno 1999, con l’organizzazione di specifici interventi formativi, per agevolare l’entrata in vigore della riforma sull’istituzione del giudice unico di primo grado, rivolti a 750 unità di personale amministrativo. Durante gli anni successivi le iniziative sono state connesse, soprattutto, alla contingenza dell’entrata in vigore di riforme normative (es.: competenza penale dei giudici di pace, nuovo testo unico sulle spese di giustizia ecc.), ad innovazioni tecniche (addestramento sul sistema Re.Ge. e sul SIC – trasmissione telematica delle schede al Casellario) o ad esigenze di carattere più generale (adozione dell’Euro, seminari a carattere informativo sulla sicurezza nei luoghi di lavoro e sulla salute dei lavoratori, alfabetizzazione informatica). L’Ufficio Formazione Distrettuale realizza corsi rivolti al personale in servizio presso gli uffici giudiziari ed UNEP del distretto, nell’ottica di fornire un supporto permanente e costante per l’aggiornamento professionale dei dipendenti.


PERSONALE IN SERVIZIO, SEDE E DOTAZIONI LOGISTICHE
Il personale amministrativo, le struttura logistiche e gli strumenti tecnici dell'Ufficio Formazione Distrettuale sono in condivisione con l'attività formativa dei magistrati togati ed onorari, per il cui svolgimento esso fornisce il supporto logistico ed amministrativo-contabile per l’organizzazione degli incontri di studio in sede decentrata. L'Ufficio Formazione Distrettuale è dotato di un'aula formazione sita presso la sede della Corte di Appello, di un'aula informatica sita presso il Palazzo di Giustizia, adiacente all'ufficio di segreteria.


TARGET DI UTENZA
Gli Uffici giudiziari del Distretto della Corte di Appello delle Marche sono 56, dislocati su 7 Circondari di Tribunale (Ancona, Ascoli Piceno, Fermo, Macerata, Camerino, Pesaro, Urbino), compresi quelli con competenza distrettuale (Corte di Appello, Procura Generale, Tribunale di Sorveglianza, Tribunale e Procura della Repubblica per i minorenni) o intercircondariale (Ufficio di Sorveglianza di Ancona e Macerata). Negli stessi risultano attualmente in servizio circa 900 unità di personale amministrativo.